Le origini dell’Accademia

Terminate le registrazioni audio e video dei corsi, era giunto il momento che aspettavo da tempo. Finalmente ero pronto a lanciare la mia Accademia! Mancava però un ultimo tassello, di fondamentale importanza.

"Ok, adesso è tutto pronto, devo solo pubblicare i corsi... ma quale sarà il nome dell’Accademia?"

Ho pensato a mille soluzioni, riflettuto per giorni e fatto lunghe passeggiate, ma la mia mente non aveva alcuna intenzione di partorire un nome che fosse adatto per questo progetto così importante. Cercavo un termine batteristico che fosse collegabile al mio modo di suonare ed alla musica che suono ed ascolto.

Trascorsi alcuni giorni, ecco finalmente l’illuminazione che aspettavo!

Backbeat!

Che cosa vuol dire questo termine? Con il termine Backbeat si fa riferimento ad un modo di suonare che prevede di stare indietro sul tempo. Tradotto letteralmente vuol dire "beat all’indietro". È un modo di suonare che contraddistingue la musica Funk dove il batterista esegue solitamente Groove caratterizzati da grande energia, con un timing che tende ad andare indietro sul tempo e non avanti, come avviene invece nel Jazz.

Perché c’è un elefante nel logo?

Quando l’Accademia era finalmente Online, feci vedere il sito ai miei amici. Ebbene, tutti mi fecero la seguente domanda:

"Carino il sito, ma perchè c’è un elefante nel logo? Non é mica un sito di import-export di elefanti ed animali esotici!"

Mi rendo conto che l’elefante non é propriamente associato al mondo della batteria, ma ho avuto i miei buoni motivi per sceglierlo come mascotte dell’Accademia!



L'elefante è simbolo di forza, saggezza, sicurezza e potenza. Allo stesso tempo però è anche sinonimo di calma, per via della sua andatura rilassata ed elegante, che può diventare da un momento all'altro anche esplosiva ed implacabile

Questi sono tutti aggettivi e caratteristiche che rivedo personalmente anche nel ruolo del batterista: Per suonare questo strumento occorre potenza, ma allo stesso tempo bisogna essere sicuri di sè e di quello che si sta suonando. E' necessario però saper dosare e gestire le proprie forze. Non sempre la batteria deve essere uno strumento impetuoso che mostra tutta la sua potenza. Devi essere anche in grado di suonare con dolcezza, gestendo i volumi. Avere il controllo delle dinamiche e sapere quando è il momento di cambiare marcia ed iniziare a spingere con maggior veemenza è una dote fondamentale da avere nel proprio modo di suonare. 


Ma non è solo questo.


Questo animale ha una dote, una qualità che molti esseri umani non possiedono, che mi ha spinto davvero a sceglierlo come simbolo dell'Accademia.

L'elefante è un animale che ha un grande senso di appartenenza verso i suoi simili. E' un animale che non lascia indietro nessuno nel momento del bisogno: Gli elefanti viaggiano i branco e quando uno dei membri è in difficoltà, l'intero branco si ferma a soccorrere l'elefante che ha bisogno di aiuto.

L'accademia Backbeat si basa esattamente sullo stesso principio: essere di aiuto e non lasciare indietro nessuno nel suo percorso di crescita. 

Ho scelto l'elefante come simbolo perchè mi piace immaginare la mia Accademia e tutti i suoi iscritti come un enorme branco di elefanti, dove si cresce tutti insieme e si ottengono grandi risultati. Tutto questo è possibilie solo aiutandosi a vicenda, e la mia Accademia è nata esattamente con questo unico obiettivo da raggiungere.